Green Book

Green Book


Green Book è un film del 2018 diretto da Peter Farrelly.


Viggo Mortensen: Frank “Tony Lip” Vallelonga

Mahershala Ali: Don Shirley

Linda Cardellini: Dolores Vallelonga

Mike Hatton: George

Don Stark: Jules Podell

Sebastian Maniscalco: Johnny Venere

P. J. Byrne: produttore discografico

Brian Stepanek: Graham Kindell

Iqbal Theba: Amit

Dimiter D. Marinov: Oleg


Ispirato ad una storia vera. New York City, 1962. Tony Vallelonga, detto Tony Lip, buttafuori al Copacabana. Il locale chiude due mesi per lavori di ristrutturazione. Tony deve mantenere la famiglia e accetta di accompagnare il dottor Donald Shirley, un eccelso musicista afroamericano che che sta per partire per un tour di concerti con il suo trio attraverso gli Stati del Sud, dall’Iowa al Mississipi. Diffidenze iniziali tra il rozzo e pratico italoamericano e il raffinato e colto musicista. Difficoltà e inizio di un’amicizia per la vita. Film magistrale, commedia di alto livello, dramma ancora aperto. Motorist Green Book: mappa di motel, ristoranti e pompe di benzina in cui anche gli afroamericani possono essere accolti. Parabola sulla tolleranza. Intelligenza, finezza, ricostruzione eccellente. Crowd pleaser sulla diversità, contro i pregiudizi. Film di grande attualità con un Viggo Mortensen insolito, ingrassato apposta e bravissimo. Mortensen eclettico nella vita: pittore, poeta, fotografo, musicista. Mahershala Ali fine e complicato, noto al pubblico per il ruolo di Remy Denton in House of Card. Il suo vero nome è Mahershalalhashbaz, in ebraico “rapida preda, pronto bottino”. 


Il vero Don Shirley studia teoria musicale al conservatorio di Leningrado. Nel 1945 Shirley esegue il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 di Čajkovskij con la Boston Pops Orchestra. Invitato in tutto il mondo, suona anche per il presidente Kennedy. Artista raffinato ed eccelso. Di lui dirà Stravinsky  “La sua virtuosità è degna degli dei”. 

Don Shirley (Mahershala Ali): Prevede qualche problema a lavorare per un uomo di colore?
Tony Lip (Viggo Mortensen): Lei nel profondo Sud? Prevedo casini!
Don Shirley: Non vinci quando usi la violenza, vinci quando mantieni la tua dignità!
Tony Lip: Tu nemmeno li conosci quelli come te, tu il pezzo grosso che fa i concerti per i bianchi straricchi!Don Shirley: Se per te non sono abbastanza nero e per loro non sono abbastanza bianco, allora dimmi chi diavolo sono io!

J.V.