L’anno del dragone

L’anno del dragone (Year of the Dragon)è un film del 1985 diretto da Michael Cimino. È ispirato all’omonimo romanzo di Robert Daley, adattato dal regista con Oliver Stone.

* Mickey Rourke: Stanley White
* John Lone: Joey Tai
* Ariane Koizumi: Tracy Tzu
* Leonard Termo: Angelo Rizzo
* Raymond Barry: Louis Bukowski
* Caroline Kava: Connie White
* Eddie Jones: William McKenna
* Joey Chin: Ronnie Chang
* Victor Wong: Harry Yung
* Mark Hammer: Comm. Brendon S. Sullivan
* Dennis Dun: Herbert Kwong
* Jack Kehler: Alan Perez
* Steven Chen: Stony Ho
* K. Dock Yip: Milton Bin
* Pao Han Lin: Fred Hung
* Daniel Davin: Francis Kearney

Noir metropolitano dalle tinte tragiche e apocalittiche.
New York, criminalità cinese, reduci dal Vietnam, giornalista spregiudicata, razzismo e stereotipi vari. Mickey Rourke è Stanley White, pluridecorato capitano di polizia di origine polacca, reduce dalla guerra del Vietnam, duro e aggressivo, usa ogni mezzo per vincere contro Joey Tai, giovane boss della Triade. In perenne conflitto col mondo, con la moglie, con se stesso. Film amaro, cinico, disilluso… è impossibile cambiare la realtà. Ricorda Chinatown di Roman Polanski (fare il meno possibile tanto non cambia nulla), omaggiato da Cimino (la nave che trasporta eroina si chiama Pulaski). White e Tai figure speculari, figli bastardi della società americana. Il primo trova in Chinatown un nuovo Vietnam. Finale western. Film sulla memoria e sulla Storia. Echi di Samuel Fuller, mano pesante di Stone nella sceneggiatura, senso di oppressione, di morte (tre funerali), di tristezza. Il mondo è questo… non possiamo cambiarlo.

J.V.