Per una possibile storia della musica. 59

Per una possibile storia della musica. 59

Ludwig van Beethoven, Sinfonia n. 7, 1811/12, Prima esecuzione, Vienna, 8 dicembre 1813

Il secondo movimento, il celebre “Allegretto”, un trionfo della vita che scaturisce dalla fatica e dal dolore. “Perché solo attraverso la sofferenza si può giungere alla gioia”, come pensava Beethoven.

Wagner e Puccini, tra gli altri, ne furono entusiasti. Assai “usata”, come altri pezzi di Beethoven, dai registi cinematografici. Ricordo su tutti Il discorso del re (The King’s Speech) del 2010 diretto da Tom Hooper, con Colin Firth, Geoffrey Rush, Helena Bonham Carter e Guy Pearce.

J.V.