1917

1917

1917 Generale Erinmore (Colin Firth): Tu hai un fratello nel secondo battaglione! Soldato Blake (Dean-Charles Chapman): Sì, signore! Generale Erinmore: Stanno per finire in una trappola, l'ordine è consegnare un…

Apologia della storia, di Marc Bloch

Apologia della storia, di Marc Bloch Ho letto questo libro la prima volta nel 1976 grazie al mio amico Claudio Costantini, un maestro che non rimpiangeremo mai abbastanza, soprattutto in…
Untori, complotti e capri espiatori

Untori, complotti e capri espiatori

Untori, complotti e capri espiatori   “Questo creduto fu, che il mister suole dar facile credenza a ciò che vuole” (Ariosto, Orlando furioso)   Manzoni nel mai troppo lodato I…
Cassius Clay, poi Muhammad Ali

Cassius Clay, poi Muhammad Ali

Cassius Clay, poi Muhammad Ali “Solo un uomo che sappia cosa vuol dire essere sconfitto può scendere fino al fondo della sua anima e venire su con quell’oncia di potenza…
Camus

Camus

Camus Il 7 novembre 1913 nasce a Mondovi, in Algeria, Albert Camus. Figlio di povera gente costretta ad emigrare.   “Per la sua importante produzione letteraria, che con serietà chiarificante…
Bloom

Bloom

Harold Bloom   “Il canone letterario non ci battezza dandoci accesso alla cultura, non ci affranca dall’ansia culturale. Anzi, conferma le nostre ansie culturali, ma contribuisce a dare loro forma…
Puccini

Puccini

Giacomo Puccini   “La musica? Cosa inutile. Non avendo libretto come faccio della musica? Ho quel gran difetto di scriverla solamente quando i miei carnefici burattini si muovono sulla scena.…
Severino

Severino

Emanuele Severino “L’intransigenza della pena eterna è uno dei tratti che più hanno reso il Dio cristiano insopportabile all’uomo moderno. Il pensiero greco evoca Dio per salvare l’uomo dal nulla;…
Pascoli

Pascoli

Pascoli “Troppa questa morte? Ma la vita, senza il pensiero della morte, senza, cioè, religione, senza quello che ci distingue dalle bestie, è un delirio, o intermittente o continuo, o…
Solitudine. Aforisma Schopenhauer

Solitudine. Aforisma Schopenhauer

Solitudine Ciascuno fuggirà, sopporterà, oppure amerà la solitudine, in una proporzione esatta con il valore della sua personalità. Nella solitudine infatti il miserabile sente tutta quanta la sua miseria e…