Basilica di Santa Maria delle Vigne, Genova…

Romanica, barocca, neoclassica… costruita nel X secolo e poi continuamente rivisitata sino al XIX. Sancta Maria in Vineis perché situata al centro di una zona esterna alle mura coltivata a vigneti. Quartiere della Maddalena. Papa Giovanni Paolo II, con un suo breve dell’8 gennaio 1983, ha conferito alla chiesa il titolo di Basilica minore. Pio VII, rifugiatosi a Genova durante i Cento giorni di Napoleone, il 16 aprile 1815, visita la chiesa celebrandovi la messa.
Nel 1854 viene battezzato Giacomo Della Chiesa, il futuro papa Benedetto XV. Vi è sepolto il musicista Alessandro Stradella (1644-1682), pugnalato a morte il 25 febbraio 1682 durante un suo soggiorno a Genova da due sicari inviati probabilmente da un nobile veneziano per motivi passionali. Altri vedono il mandante in Giovan Battista Lomellini, offeso per una presunta relazione tra la sorella e il compositore, suo maestro di musica.

Genova…